Basilico: che cos’è, proprietà, benefici, valori nutrizionali e utilizzi

Il Basilico viene utilizzato spesso in cucina per la preparazione di salse, condimenti e come spezia. Il Basilico (Ocimum basilicum) consiste in una pianta erbacea annuale, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, coltivata soprattutto come pianta aromatica per la preparazione di diversi piatti culinari.

Il Basilico risulta originario dei paesi dell’India, particolarmente sfruttato in Italia ma anche in paesi quali  Taiwan, Thailandia, Vietnam, Cambogia e Laos. A seconda delle diverse tipologie il sapore e l’aroma intenso della foglie può dimostrarsi più o meno pungente, famoso per la preparazione del pesto soprattutto nella regione Liguria.

Il Basilico si dimostra in grado di raggiungere altezze massime fino a 60 centimetri, rendendosi adatto alla coltivazione in vasi oppure a terra, presentando foglie opposte, ovali, lanceolate, talvolta bollose pari a 2-5 centimetri di lunghezza. La colorazione delle foglie di Basilico varia a seconda delle differenti tipologie passando dal verde intenso, a quello pallido, fino al violaceo.

I piccoli fiori bilabiati del Basilico integrano una colorazione da bianca a rosea, caratterizzati da una  corolla di 5 petali irregolari raggruppati in infiorescenze, con quattro stami di colore giallo, semi oblunghi e neri di fini dimensioni.

Basilico: tutto quello che occorre sapere

Il Basilico viene utilizzato come pianta aromatica in cucina, disponibile in ogni periodo dell’anno sotto una maggiore prevalenza di raccolto all’interno delle stagioni estive, sofferente al freddo e alle temperature inferiori ai 10 gradi.

Le piante di Basilico si caratterizzano in diverse varietà tra cui il Basilico greco con foglie particolarmente piccole e maggiormente adatte ai consumi freschi; il Basilico viola da un gusto leggero e delicato; il Basilico genovese adatto per la preparazione del famoso pesto. Tra le proprietà nutritive il Basilico contiene ricche fonti di potassio, calcio, fosforo, magnesio, ferro, zinco, Vitamina A, B, C, ed E.

Oltre alla presenza di vitamine e sali minerali il Basilico presenta anche proprietà antinfiammatorie e antibatteriche naturali, contenente all’interno delle foglie diversi aminoacidi tra cui il triptofano utile alla produzione della serotonina, l’ormone della felicità. Il Basilico vanta proprietà benefiche anche a livello del sistema nervoso, facilitando la digestione e i processi dello stomaco, utile nel contrasto di alcuni disturbi come l’insonnia, catarro, inappetenza, stitichezza, raffreddore, dispepsia, difficoltà digestive.

A livello nutrizionale 100 grammi di Basilico presentano soltanto 22 calorie, contenendo Fibra alimentare: 1.6 g, Proteina: 3.15 g, Carboidrati: 2,65 g, Grasso: 0,64 g, Calcio: 177 mg, Ferro: 3.17 mg, Potassio: 295 mg, Sodio: 4 mg, Zinco: 0,81 mg, Magnesio: 64 mg, Manganese: 1.148 mg, Fosforo: 56 mg.

ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password