Dieta contro la Dissenteria

Dieta contro la Dissenteria

Cosa mangiare e quali cibi evitare in presenza di dissenteria? Tale disturbo porta il soggetto all’espulsione di feci liquide, in presenza di dolori addominali, con l’esigenza di recarsi al bagno anche più volte all’interno della stessa giornata.

La dissenteria conduce ad una disidratazione del corpo che dovrà essere fronteggiata con una corretta assunzione di liquidi, oltre che ad una corretta dieta specifica per contrastare i sintomi. La dissenteria può essere temporanea e colpire l’organismo in difesa dei batteri e dei virus risolvendosi nel giro di poche ore, oppure presentarsi in forma cronica in conseguenza di una patologia più grave.

Tra le cause della dissenteria potrebbero trovarsi: intossicazione alimentare, un colpo di freddo dovuto ad uno sbalzo di temperatura, intolleranze alimentari, cure farmacologiche come gli antibiotici, allergie, batteri e virus, temperature eccessivamente calde, patologie più gravi come il Morbo di Crohn, infiammazioni intestinali.

In presenza di tracce di sangue all’interno delle feci sarà opportuno rivolgersi al proprio medico che provvederà ad eseguire le relative analisi del caso. In tutte le casistiche dove la dissenteria si presenta come un disturbo passeggero legato a virus influenzali o batteri è possibile intervenire modificando temporaneamente il proprio regime alimentare.

Dissenteria: quali alimenti mangiare

  • carote cotte
  • mela cotta
  • aglio crudo
  • banana
  • ananas
  • pompelmo
  • riso integrale
  • acqua di cottura dei vegetali
  • succo di mela e carota
  • crusca d’avena
  • patate lesse
  • limone
  • torlo d’uovo
  • pane tostato
  • pollo senza pelle
  • tè tiepido senza zucchero
  • tisana al mirtillo
  • tisana ai semi di finocchio
  • decotto di corteccia di quercia
  • fiori di Bach
  • succo di riso
  • succo di limone in aggiunta all’acqua tiepida senza zucchero
  • pasta

Dissenteria: quali alimenti evitare

  • verdure
  • frutta acerba
  • arancia
  • uva
  • pasta in bianco
  • salumi
  • insaccati
  • cibi fritti
  • latte
  • latticini
  • cibi conservati
  • carni rosse grasse
  • brodo
  • cibi raffinati
  • alcolici
  • liquori
  • pane fresco
  • cibi freddi
  • bevande fredde
  • preparazioni industriali
ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password