Dimagrire a 60 anni: come seguire una dieta corretta

Dimagrire a 60 anni come seguire una dieta corretta

L’avanzare dell’età comporta inevitabilmente un rallentamento dei processi a carico del metabolismo basale e una maggiore difficoltà nella perdita di peso. Molte persone sono erroneamente convinte che alla soglia dei 60 anni perdere peso diventi un’impresa impossibile. A demoralizzarsi sono soprattutto le donne, a causa anche delle relative modifiche ormonali causate dalla menopausa.

Dopo i 40 anni il corpo femminile tende a iniziare una serie di processi rallentando il metabolismo, ma perdere effettivamente peso può risultare semplice seguendo solamente alcuni pratici consigli che andremo ad analizzare all’interno di questo nuovo articolo.

Dimagrire a 60 anni: come seguire una dieta corretta

Alla soglia del raggiungimento dei 60 anni risulta più difficile perdere peso in fretta, ma nonostante questa precisazione rimane comunque possibile seguire un corretto regime alimentare ipocalorico, dotandosi di pazienza, costanza e motivazione personale.

Attraverso i giusti consigli sarà possibile perdere peso anche a 60 anni, contrastando il rilassamento muscolare dovuto alla perdita della tonicità. Il corpo femminile, con l’avvio della menopausa, tende generalmente a promuovere una maggiore ritenzione idrica, rilassando ulteriormente i tessuti. Tra i consigli più efficaci finalizzati alla perdita di peso il principale rimane quello di assumere un corretto apporto di liquidi, pari a 2 litri di acqua giornalieri indispensabili sia per ridurre il gonfiore, per spezzare la fame, sia per ristabilire una corretta funzionalità intestinale.

Oltre all’acqua si dovrà assumere un corretto apporto di calcio indispensabile alla salute e al mantenimento delle ossa. I pasti giornalieri dovranno essere divisi in cinque porzioni totali, riattivando in questo modo il metabolismo, scegliendo di optare per pasti di piccole porzioni distribuite lungo l’arco della giornata. Saltare i pasti si rivela in questo caso producente, mentre la dieta dovrà essere variata di frequente, cercando di optare per farine integrali e alimenti a basso indice glicemico, senza eccessi di frutta.

Un’attività fisica costante, anche solamente passeggiare a passo svelto per circa 30 minuti al giorno, favorirà la perdita di peso senza eccessi sportivi. Da eliminare o quanto meno ridurre al massimo saranno invece i dolci e l’alcool.

ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

0 Comments

Leave a Comment

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password