Dimagrire seguendo la dieta Mediterranea: caratteristiche

Dimagrire seguendo la dieta Mediterranea caratteristiche

La dieta mediterranea rappresenta uno dei regimi alimentari più consigliati al mondo, giudicati tra i più sani ed equilibrati a rapporto di nutrienti fondamentali. La dieta mediterranea permette di perdere peso senza rischiare carenze nutrizionali pericolose, attraverso un calo ponderato nei tempi più idonei evitando il recupero dei chilogrammi persi in fase di mantenimento.

I benefici apportati all’organismo in presenza di una dieta mediterranea consentono di ridurre il livello di colesterolo LDL nel sangue, di ridurre il rischio di diabete, obesità, ipertensione e via elencando.

Dimagrire seguendo la dieta Mediterranea: caratteristiche

Seguire una dieta mediterranea previene anche il rischio di contrarre alcune patologie serie come quelle interessanti l’apparato cardiovascolare, tumore al colon, tumore al seno, osteoporosi, ecc. Come per ogni altro regime alimentare ipocalorico la dieta mediterranea prevede una costante ed equilibrata attività fisica e un corretto apporto di acqua giornaliero compreso fra i 1,5 e i 2 litri.

La dieta mediterranea prevede un ricco apporto di omega 3, proteine, fibre, vitamine, sali minerali, cereali e farine integrali, prevedendo l’apporto di grassi definiti “salutari”. Seguendo un menù settimanale è possibile perdere effettivamente peso, aumentare il metabolismo basale, utilizzando come unico condimento grasso l’olio extravergine di oliva, senza eccedere mai con le dosi.

Dieta mediterranea: esempio settimanale

Lunedì

Colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato, 30 gr di fette biscottate integrali

Spuntino: frutta fresca di stagione

Pranzo: verdura a piacere,  30 gr di gallette di riso, 15 gr di olio d’oliva

Spuntino: 100 gr di frutta fresca o spremuta di agrumi senza zucchero

Cena: verdura a piacere, 100 gr di fesa di tacchino ai ferri

Martedì

Colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato, 30 gr di cereali integrali

Spuntino: una spremuta di agrumi senza zucchero

Pranzo:  60 gr di riso o farro, 15 gr di olio d’oliva, 100 gr di tonno al naturale

Spuntino: 100 gr di frutta fresca

Cena: 120 di salmone al cartoccio, verdure a piacere, 10 gr di olio di oliva

Mercoledì

Colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato, 3 biscotti secchi integrali

Spuntino: 150 gr di frutta fresca

Pranzo: insalata, 100 gr di carne di manzo cotta ai ferri, 15 gr di olio extra vergine d’oliva, 30 gr di pane integrale

Spuntino: una spremuta di pompelmo senza zucchero

Cena: 120 gr di petto di pollo al forno, 10 gr di olio d’oliva, insalata mista

Giovedì

Colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato, 30 gr di fette biscottate integrali

Spuntino: frutta fresca di stagione

Pranzo:60 gr di semolino, 100 gr di gamberetti al naturale, 30 gr di pane integrale, 15 gr di olio d’oliva

Spuntino: 100 gr di frutta fresca

Cena: verdura a piacere, 100 gr di bresaola, 10 gr di olio extra vergine d’oliva

Venerdì

Colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato, 30 gr di fette biscottate integrali

Spuntino: una spremuta di agrumi senza zucchero

Pranzo: 120 gr di ceci, verdure a piacere, 20 gr di olio extra vergine d’oliva

Spuntino: 100 gr di frutta fresca

Cena: 200 gr di sogliola, 10 gr di olio d’oliva, verdure grigliate

Sabato

Colazione: 200 gr di latte parzialmente scremato, 3 biscotti secchi integrali

Spuntino: 1 frutto di stagione

Pranzo: 150 gr di petto di pollo al forno, carote bollite, 15 gr di gallette, 10 gr di olio extra vergine d’oliva

Spuntino: 100 gr di frutta

Cena: pizza margherita

Domenica

Una volta a settimana sarà possibile sarà possibile mantenere le stesse calorie giornaliere variando a piacere gli alimenti.

ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password