Rimedi naturali contro il gonfiore provocato dal glutine

Rimedi naturali contro il gonfiore provocato dal glutine

Il glutine, specialmente quando assunto in eccesso, irrita le pareti intestinali provocando diversi disturbi e fastidi come il gonfiore. Il glutine è un complesso proteico contenuto in diversi cereali tra cui kamut, orzo, segale, frumento, ecc, caratterizzato da due proteine: Gliadina e Glutenina, mentre è generalmente la prima citata la causa delle intolleranze e della celiachia.

Quando le farine ricche di glutine si incontrano con l’acqua danno vita ad un composto colloso, la classica elasticità che assume l’impasto deriva proprio dalla sua presenza. In presenza di intolleranze o celiachia si riscontreranno gonfiori intestinali e addominali, dissenteria o stipsi, affaticamento, dolori alle giunture e alle ossa, vomito.

Per contrastare i gonfiori possono essere utilizzati alcuni rimedi naturali, indicati anche all’interno di un regime alimentare ipocalorico. Tra questi si trovano  l’Acerola, Psillio, il Mirtillo Nero che dovranno essere assunti nei seguenti modi:

Mirtillo Nero: assumere il succo di mirtillo al mattino è in grado di riequilibrare i processi intestinali, intervenendo contro il gonfiore. Il succo di mirtillo nero aiuta a ripristinare lo stato delle mucose, intossicate dalle scorie e causa anche della scarsa perdita di peso. la sua azione interviene anche come un cicatrizzante di riparazione a causa degli effetti dell’eccessivo consumo di glutine. Il mercato offre diverse opzioni come integratore alimentare a base di succo di mirtillo, reperibili anche sullo store di Amazon.

Acerola: questo piccolo frutto, originario del sud America, conosciuto anche con il nome di ciliegia delle Barbados, possiede diverse azioni antiossidanti, ricco di vitamina C e bioflavonoidi. L’acerola possiede inoltre un’azione antinfiammatoria, favorendo la ricostruzione della flora intestinale, promuovendo un effetto diuretico e tonificante.

Psillio: i semi di Psillio si ottengono dalla cuticola che riveste i semi della Planato Psyllium, particolarmente indicati per ripristinare la flora batterica e i normali processi intestinali, anche in caso di stitichezza. L’azione del Psillio contrasta la formazione del nuovo grasso, riducendo l’assimilazione dei lipidi e degli zuccheri.

ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password