Quinoa: Proprietà, Utilizzi, Controindicazioni

La Quinoa consiste in una pianta denominata botanicamente Chenopodium quinoa, appartiene alla famiglia delle Chenopidacee, integrando al suo interno poche calorie, particolarmente sfruttata in campo alimentare nelle diete ipocaloriche finalizzate alla perdita di peso.

La Quinoa si presenta come una pianta commestibile, contenente un apporto calorico ridotto, priva di glutine ma ricca di proteine, carboidrati e fibre alimentari utili per la salute dei processi intestinali. Grazie alla totalità dei suoi principi nutritivi la Quinoa risulta un ottimo rimedio naturale nei confronti della salute di muscoli e cuore.

Attraverso questo nuovo articolo guidato ci occuperemo di approfondire tutte le proprietà legate alla pianta della Quinoa, soffermandoci soprattutto sui suoi utilizzi in cucina, le modalità di assunzione, le eventuali controindicazioni e gli effetti benefici sull’organismo.

Quinoa: tutto quello che occorre sapere sulla pianta commestibile ipocalorica

La Quinoa, come riportato nelle righe precedenti, presenta un apporto calorico particolarmente ridotto sotto una ricca quantità di fibre alimentari, proteine e carboidrati. Originaria del sud-America la Quinoa viene spesso etichettata come un cereale, senza appartenere alla famiglia delle Graminacee.

La Quinoa appartiene invece alla stessa famiglia degli spinaci, conservando il medesimo gusto delle foglie e le stesse tempistiche di cottura, dimostrandosi un valido sostituto dei cereali. La pianta presenta inoltre un ricco apporto di aminoacidi essenziali quali lisina e metionina, quest’ultima importante per l’espulsione dell’insulina, integrando magnesio, vitamina C, vitamina E.

In circa 100 grammi di Quinoa si trovano 350 calorie, dimostrandosi adatta anche all’interno dei regimi alimentari ipocalorici, oltre ai nutritivi 13.28 g di Acqua, 14.12 g di Proteine, 5.61 g di Lipidi, 0.71 g di Acidi grassi saturi, 1.61 g di Acidi grassi monoinsaturi, 3.29 g di Acidi grassi polinsaturi, 0.0 mg di Colesterolo, 64.16 g di Carboidrati, 64.16 g di Amido, 0.0 g di Zuccheri solubili, 7.0 g di Fibra alimentare, 5.00 mg di Sodio, 563.0 mg di Potassio, 4.57 mg di Ferro, 47.00 mg di Calcio, 457.00 mg di Fosforo, 0.36 mg di Tiamina, 0.32 mg di Riboflavina, 1.52 mg di Niacina, 1.00 mg di Vitamina A, 2.44 mg di Vitamina E.

All’interno delle preparazioni culinarie la Quinoa viene utilizzata come sostituto del riso, del miglio e del cous cous, senza provocare effetti collaterali se non quelli dati da una possibile intolleranza o allergia al prodotto stesso.

ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password