L’Applicazione che ti ricorda di bere

L'Applicazione che ti ricorda di bere

L’idratazione è fondamentale per il benessere e la salute dell’organismo umano, ma troppo spesso risulta invece essere sottovalutata a causa dei ritmi frenetici odierni.

Un’idratazione insufficiente può arrivare a compromettere lo stato della salute dell’intero organismo, con conseguenze gravi o addirittura mortali quando ignorate.

L’apporto di liquidi giornaliero varia a seconda di diverse cause e funzioni, dallo sport, dalla sudorazione dovuti ai cambi di stagione, dalle attività lavorative svolte, ecc.

La sensazione di sete avverte il nostro organismo del bisogno di liquidi, ma talvolta tale sensazione può risultare meno presente o completamente assente. Ciò non significa che, in assenza di stimoli, l’organismo possa rimanere a digiuno di liquidi.

In particolar modo le persone anziane avvertono un minor stimolo della sete, andando più spesso incontro alla disidratazione e al ricovero ospedaliero che si trasforma in decesso nei casi più gravi.

Perché ricordarsi di bere

In presenza dello stimolo della sete sarà più facile riconoscerne i sintomi, le labbra tenderanno a seccarsi, allo stesso modo della gola, ricordandoci in automatico di introdurre acqua.

Senza rendercene effettivamente conto l’organismo umano espelle circa 1,5 litri di acqua al giorno, arrivando anche a 2 litri in base all’attività fisica, alla sudorazione, ecc.

I liquidi persi attraverso le sole funzioni di respirazione e sudorazione risultano persino maggiori di quelli espulsi tramite minzione. In presenza di una scarsa idratazione il sangue ridurrà il suo volume, con il risultato di un calo della pressione arteriosa, fino allo svenimento.

L’ispessimento del sangue in questo caso andrà ad affaticare il cuore, riducendo un corretto apporto anche ad altri organi, quali i reni e cervello. Le conseguenze possono sfociare in convulsioni e deficit cognitivi.

L’Applicazione che ti ricorda di bere

L’innovazione tecnologica delle applicazioni ha permesso di sviluppare una moltitudine di svariati servizi rivolti al benessere del corpo e della salute. Sia sul Google Play Store, che sull’App Store è possibile trovare diverse applicazioni nate con lo scopo di ricordare all’utente distratto di bere durante il giorno.

Inserendo i propri dati sarà possibile programmare un obbiettivo della quantità di acqua da introdurre, pianificando le notifiche in base alle proprie fasce orarie, evitando in questo modo che il proprio smartphone suoni durante la notte.

Tra le applicazioni migliori per questa funzionalità si trovano:

  • App Acquaclock (sistema operativo Android)
  • App Hydro Coach (sistema operativo iOS)
ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

0 Comments

Leave a Comment

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password