L’importanza dei Fermenti Lattici e Probiotici

L'importanza dei Fermenti Lattici e Probiotici

I batteri presenti all’interno dell’intestino svolgono un processo fondamentale per il mantenimento del benessere dell’organismo, senza un loro corretto intervento si potranno verificare una serie di disturbi che richiederanno il ripristino attraverso i fermenti lattici e probiotici.

Prima di prescrivere qualsiasi terapia farmacologia sarà lo stesso medico curante a scegliere questa strada, poiché molto spesso gli antibiotici e le terapie farmacologiche sono motivo di ulteriori abbattimenti della flora batterica e dei batteri.

Attraverso i fermenti lattici e probiotici verranno introdotti nuovi batteri che andranno a regolarizzare la flora batterica intestinale agendo in modi differenti e specifici per l’organismo.

Fermenti lattici e probiotici

Quali differenze intercorrono tra i fermenti lattici e i probiotici? I fermenti lattici non sono in grado di resistere in presenza dei succhi gastrici, ragion per cui al raggiungimenti dell’intestino risultano già completamente assenti. Tuttavia è possibile integrare i fermenti lattici micro incapsulati totalmente in grado di resistere ai succhi gastrici fino all’intestino.

I probiotici sono perfettamente in grado di sopravvivere in presenza dei succhi gastrici, giungendo nell’intestino dove poter continuare a svolgere la propria funzione, contrastando solamente l’effetto dei batteri nocivi.

L’azione dei probiotici consiste nella loro stessa riproduzione, insidiandosi alle pareti dell’intestino per combattere l’azione dei batteri responsabili dei disturbi che interferiscono sulle cellule e sull’assorbimento dii grassi, colesterolo, trigliceridi, rilasciati così nel sangue.

Nelle diete dimagranti, allo stesso tempo, l’azione dei probiotici migliora anche il calo ponderale di peso, riducendo significativamente l’assorbimento delle calorie.

Fermenti lattici e probiotici ripristinano quindi un corretto funzionamento dell’intestino, andando a regolarizzare la flora batterica, uccidendo i batteri nocivi responsabili dei disturbi.

I migliori Fermenti lattici e probiotici disponibili sul commercio

Quali sono i migliori prodotti disponibili sul commercio per il ripristino della flora batterica intestinale? Nella scelta del prodotto migliore si dovrà appurare la presenza di almeno 2,5 miliardi di batteri buoni riportati sull’etichetta, il valore medio per porre rimedio ai possibili disturbi intestinali.

Apothecary 1982: marchio “Made in Italy” al 100%, presenta 100 miliardi di batteri vivi sotto forma di compresse masticabili, particolarmente indicato in presenza di dissenteria e a seguito di terapie antibiotiche.

Probiotico Mix Vegavero: il prodotto vegano contiene 60 compresse, con una presenza di 11 miliardi di batteri vivi. La produzione avviene in Germania.

Lactoflorene Bimbi: indicato per i bambini, come indicato dal nome dello stesso prodotto, sotto forma di flaconcini arricchiti dall’aggiunta di vitamine.

Simbiosistem Neonato: il prodotto per i neonati è disponibile sotto forma di gocce, senza glutine e lattosio.

Argomenti e Tag

  • l\importanza dei fermenti lattici
ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

0 Comments

Leave a Comment

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password