Neurogenesi: cosa fare per generare i neuroni anche da adulti

Neurogenesi cosa fare per generare i neuroni anche da adulti

Anche in fase adulta il cervello può generare nuovi neuroni, a tal proposito è stata scoperta un’area specifica del cervello dov’è possibile incrementare lo sviluppo dei neuroni. All’interno della zona dell’ippocampo vengono generati ogni giorno circa 700 neuroni, un numero esiguo in corrispondenza dei miliardi di neuroni presenti all’interno dell’organismo umano.

Alla soglia dei 50 anni ogni neurone sarà stato sostituito con neuroni detti adulti, importanti sia per la memoria che per l’apprendimento, mentre bloccando l’attività dell’ippocampo verrà meno di conseguenza anche la possibilità di sviluppare nuovi neuroni.

La scienza ha dimostrato che nei soggetti depressi il numero dei neuroni risulta in calo rispetto alle condizioni normali, andando così a compromettere la neurogenesi dell’apprendimento e della memoria, mentre i farmaci antidepressivi sono risultati in grado di rialzare i processi all’interno dell’ippocampo. La neurogenesi inoltre è oggetto attuale di numerosi studi a riguardo della sua capacità di intervento contro lo stress e l’invecchiamento.

Cosa fare per generare i neuroni anche da adulti?

Onde evitare una diminuzione dei processi dell’ippocampo è possibile “aiutare” i neuroni a rigenerarsi, ma come? Sono state individuate alcune cause in proposito che possono aumentare o diminuire la produzione dei neuroni nel cervello, tra cui:

  • Stress
  • Mancanza di sonno
  • Attività sessuale (incrementa le attività dell’ippocampo)
  • Attività sportiva corsa (aumenta i neuroni)
  • Apprendimento (incrementa le attività dell’ippocampo)

Ad aumentare la neurogenesi intervengono anche alcune abitudini come:

  • Una restrizione calorica sul proprio regime alimentare fra il 20 ed il 30%
  • Digiuno intermittente nel tempo trascorso tra un pasto e l’altro
  • Assunzione di Acidi grassi ed Omega-3
  • Assunzione di  flavonoidi contenuti nel cioccolato e nei mirtilli
  • Il resvatrolo contenuto nel vino rosso

A diminuire invece le attività dell’ippocampo e lo sviluppo dei neuroni sono i regimi alimentari ricchi di grassi saturi, il consumo di alcool e l’etanolo. Al fine di migliorare la neurogenesi sarà quindi importante seguire una dieta alimentare corretta ed equilibrata, accompagnata da un esercizio fisico costante come la corsa, continuando ad apprendere nozioni nuove, mantenendo la mente elastica ed allenata.

ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password