Semi di Chia: proprietà benefiche

Semi di Chia proprietà benefiche

I semi di Chia provengono da una pianta chiamata salvia hispanica, generalmente più conosciuta con il nome di Chia appunto, che sta lentamente acquisendo popolarità anche all’interno del territorio italiano e Europeo, mentre risulta particolarmente diffusa nel centro e nel sud dell’America.

La Chia, come la salvia officinalis ampiamente sfruttata per la realizzazione di infusi e tisane, appartiene alla stessa famiglia delle Lamiaceae. La pianta della Chia era ampiamente sfruttata in antichità dalle popolazione azteche, originaria dei territori del Guatemala e del Messico, mentre il suo nome significa “oleoso”.

Dietro alla Chia si nasconde proprio una leggenda azteca narrante la storia dei guerrieri che si servivano dei semi di Chia per aumentare la potenza della propria forza in battaglia e la resistenza fisica. Non a caso nel 1521 il territorio di Cortes, per mano della Spagna, subì l’incendio dei raccolti instaurando il divieto di coltivazione dei semi di Chia. La pianta sopravvisse tuttavia nei raccolti del Guatemala, tornando ai suoi albori nel 1991, sotto il piano di Argentina, Colombia e Perù relativo agli effetti benefici del prodotto sulla salute umana.

Semi di Chia: proprietà benefiche

I semi di Chia contengono innumerevoli sostanze benefiche per l’organismo come calcio, magnesio, vitamina C, acidi grassi essenziali, potassio e ferro. Alcuni studi ritengono che i semi di Chia siano in grado di contrastare il livello degli zuccheri presenti nel sangue, utili anche per il controllo del peso.

L’impiego dei semi può essere aggiunto a diverse preparazioni culinarie, nelle insalate, nello yogurt e nei farinacei come l’impasto del pane, adatti anche ai celiaci e ai soggetti intolleranti al glutine. L’apporto dei semi di Chia garantisce inoltre un ottimo bilanciamento di sali minerali, regolando la pressione e i livelli di colesterolo cattivo LDL, rappresentando una ricca fonte di energia. I semi di Chia, ricchi di fibre, sono indicati per combattere i disturbi intestinali come stipsi e stitichezza cronica, prevedendo il rischio del diabete.

ATTENTIZIONE ALLE TRUFFE!

Avvisiamo tutti i nostri lettori di prestare molta attenzione ai siti ingannevoli che trovate online, molti di essi conducono a truffe! Solo nel qui avete la certezza di trovare il sito ufficiale del prodotto originale! Tutte le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Vota per primo!

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password